martedì 19 luglio 2011

To G. from G.

È tornata la collina, è nuova:
se guardi bene là in fondo
c’è la tua casa avvolta in campagna.
No non c’è patria, non c’è
quella che stanno canonizzando
senza processo nei telegiornali.
Abbiamo questa terra, solo noi stasera
sul ciglio parcheggiati:
quando l’alba vedremo arrivare
getterai dei pugni al rossore
e subito, pian piano,
scioglierai le mani
a ringraziare.
Posta un commento