venerdì 27 gennaio 2012

DEUS CARITAS EST

grazie E.

Essere tristi è segno di te, o Signore, un segno che ci manchi;
e noi neppure lo sappiamo; la mancanza di gioia
è segno della tua assenza; uomini o chiese senza gioia
sono uomini o chiese senza di te, Signore.
Dio, fonte della gioia, guida i nostri passi sulla tua via,
perché possiamo giungere dove tu ci attendi,
e là finalmente cantare solo canti di Gioia.

David Maria Turoldo 
Posta un commento