mercoledì 4 luglio 2012

LA SECONDA DELL'ESTATE

Mi rammarico la mattina dopo
di non aver costretto Chiara a raggiungere
il paese con la Canon 500
di strappare a quei rami quella luna
così piena - la seconda dell'estate - 
che tu non gelosa mi puntavi
me, di stagione indifferente,
guardo fiero dentro i calendari. 
Posta un commento