martedì 18 settembre 2012

[...] maledizione forse
è secondarlo il tempo
rincorrerne le corse.
Pierluigi Cappello, Le nebbie, Campanotto, 2004
Posta un commento