martedì 11 novembre 2014

PER IL BATTESIMO DEL CUORE

i passi tortuosi siano diritti;
i luoghi impervi spianati.
Luca, 3,5

Lasciarlo entrare, preparare la casa col fuoco, l'anima sbiancarla con tutte le forze, comprese le nostre. Occorre pulirsi, ci vuole coraggio, bisogna far spazio sgombrando tutto ciò che è fastidio e rumore, gettare ciò che stona via dal nostro vecchio corpo, un corpo da svuotare. Riempirlo di luce, e bere e mangiare. 
Posta un commento