martedì 31 gennaio 2012

NON VOGLIO PIU' LA PRIMAVERA


Non voglio più la primavera quest'anno
non voglio il tuo miracolo
fatto con cura di nuovi germogli, di cieli
più chiari e climi mutanti sereni -
voglio scoprire quest'anno e basta
il senso congelato dell'estate
la noia calorosa della neve, caduta -
giorni banali con lei, Signore.
Posta un commento